Alla scoperta di una nuova terra, da affrontare in bicicletta in piena autonomia, per assaporare i mille volti diversi della Sicilia Orientale.

Nata come idea della scoperta di una nuova terra, da affrontare in bicicletta in piena autonomia, bagaglio al seguito, ai lenti ritmi del vagabondare per assaporare i mille volti diversi di una splendida terra, cercando di approfondire gli aspetti delle località e delle genti che la abitano.

La Sicilia è una regione di notevoli differenze, sia per ragioni geografiche che per ragioni storiche ed antropiche.
Un’isola e quindi, perdonate la banalità, circondata dal mare adatta ad una visita di tipo “balneare” e litoraneo senza grosse asperità, con alternanza di coste aspre e selvagge a sorprendenti regioni lagunari che richiamano scenari di paesaggi padani.
Ma anche un entroterra vario che alterna continui saliscendi, colline e vere e proprie montagne con panorami da sembrare quasi toscani.

Leggi tutto l’articolo su BikeItalia.it: http://www.bikeitalia.it/sicilia-orientale-in-bicicletta-fiumi-di-lava-mare-di-barocco/